Traveller Show

Il 1° febbraio sarà dedicato ai viaggi e all’arte. Nella Sala Ferri di Palazzo Strozzi la Società Italiana dei Viaggiatori, in collaborazione col Gabinetto Vieusseux, organizza il TRAVELLER SHOW, che è un contest di viaggi estremi raccontati dal vivo, e la presentazione del libro IL SECOLO LUNGO DELLA MODERNITÀ di Philippe Daverio, che è un viaggio nell’immaginario artistico europeo.
Si comincia alle 16.30 con tre racconti di viaggio. Il primo è del fiorentino Alessandro Vergari, che attraverso un percorso di immagini fotografiche parlerà del suo viaggio a piedi in Albania. Seguirà il maremmano Roberto Righetti, che insieme ad altri esploratori ha portato una vecchia 500 Fiat dalle piramidi d’Egitto in Etiopia. Conclude il TRAVELLER SHOW il calabrese Bruno Cardile, che con un equipaggio italiano ha portato una vecchia barca da regata dall’Europa alla Nuova Zelanda, attraversando Oceano Atlantico e Pacifico.
Alle ore 18 Philippe Daverio parlerà del suo nuovo libro Il Secolo lungo della modernità (Rizzoli Editore) insieme alla soprintendente del Polo museale fiorentino, Cristina Acidini e alla direttrice del Vieusseux, Gloria Manghetti. A nome della Commissione Cultura del Comune interverrà per un saluto il presidente Leonardo Bieber. Coordina l’incontro Wlodek Goldkorn, caporedattore cultura del settimanale L’Espresso. Il libro di Daverio è anch’esso un racconto di viaggio nella storia dell’arte del Vecchio Continente.
Durante la giornata il direttore del Festival del Viaggio, Alessandro Agostinelli, consegnerà la pergamena di “Socio Ambasciatore” della Società Italiana dei Viaggiatori a Philippe Daverio, storico dell’arte e conduttore televisivo, per la sua attività di valorizzazione e promozione del patrimonio artistico e paesaggistico italiano.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA
1 febbraio 2013 – Sala Ferri (Palazzo Strozzi)

16.30
RACCONTI DI VIAGGIO
Alessandro Vergari – A piedi sui monti, tra pastori e moschee
Un gruppo di camminatori affrontano le strade e i sentieri dell’Albania
Roberto Righetti – Con la 500 e la Campagnola da Giza ad Axum
Il viaggio in Africa di tre esploratori moderni a bordo di due auto d’epoca
Bruno Cardile – Steinlager 2: torna a casa una leggenda del mare
Dall’Europa alla Nuova Zelanda, attraversando in barca Oceano Altantico e Pacifico
Coordina Danilo Soscia (Società Italiana dei Viaggiatori)

17.45
Onorificenza Socio Ambasciatore
Alessandro Agostinelli, direttore del Festival del Viaggio
consegna la pergamena a Philippe Daverio

18.00
IL SECOLO LUNGO DELLA MODERNITÀ – di Philippe Daverio
Un viaggio nella storia e nell’immaginario europeo
Discutono insieme all’autore
Cristina Acidini (soprintendente del Polo Museale di Firenze)
Gloria Manghetti (direttore Gabinetto Vieusseux)
Con un saluto di Leonardo Bieber (presidente Commissione Cultura Comune di Firenze)
Coordina l’incontro Wlodek Goldkorn (L’Espresso)