Corso sul taccuino di viaggio

Incastonata tra porfido e vigneti terrazzati la Valle di Cembra sa incantare con antiche dimore, paesaggi naturalistici unici al mondo.
É un invito agli appassionati di arte, fotografia e agli artisti in genere, a venirci a trovare. L’occasione è unica perché si sposa a un evento dedicato alla figura del celebre pittore Albrecht Dürer. Una vacanza studio, che permette di rivisitare in chiave artistica e naturalistica, la storia e i luoghi che il pittore, più di cinquecento anni or sono, immortalò in sei splendidi acquarelli dedicati alla Valle di Cembra e al Castello di Segonzano.

L’ambiente di lavoro sarà all’aria aperta (a meno di precipitazioni copiose). È necessario procurarsi l’occorrente per stare fuori: scarpe da trekking, cappellino e occhiali da sole, creme protettive, cuscinetti gonfiabili da campeggio o sgabellino. Si consiglia di vestirsi a strati. Per documentare i luoghi attraversati e il workshop, sarà utile una macchina fotografica (può andar bene il cellulare, ma sarebbe meglio spengerlo e concentrarsi sul proprio taccuino).

Il docente del corso è Lorenzo Montagni, artista escursionista, appassionato di montagna e di viaggi. Con esperienze varie nell’illustrazione e nell’incisione, si dedica ultimamente alla pittura dal vero, al taccuino di viaggio e alla scultura. www.lorenzomontagnisketcher.blogspot.it

Pacchetto vacanza comprensivo di corso e soggiorno € 419,00 a persona (come da programma), in hotel*** e camera doppia (min. 6 iscritti), imposta di soggiorno inclusa. Supplemento camera singola € 5,00 al giorno. Trasferimento con mezzi propri. Corso non residenziale: possibilità di partecipare al corso senza soggiorno a € 185,00 (inclusi i pranzi di venerdì e di sabato).